logo caiolo

Via Marconi, 3 - 23010 Caiolo (SO)
P.iva 00109380147- C.u. UFGEXL
Tel. 0342355004- Fax 0342355015
Pec. protocollo.caiolo@cert.provincia.so.it
Mail: info@comunecaiolo.gov.it

Sagre, feste – manifestazioni temporanee – nuove regole Inserimento nel calendario regionale

Con le modifiche introdotte dalla L.R. n. 10 del 29 aprile 2016, che hanno modificato la L.R. n. 6/2010, la Regione Lombardia ha dettato nuove disposizioni in materia di sagre, comunque denominate. Le nuove linee guida deliberate orientano i Comuni nella predisposizione di un Regolamento Comunale e del calendario regionale delle fiere e delle sagre.
Per poter dare vita ad una sagra o similare (manifestazione religiosa, tradizionale, culturale, eventi locali, manifestazioni sportive, ect.) così come definite dalla Legge, occorre che l'organizzatore (per l'anno in corso entro la data del 15 novembre p.v.) produca istanza al Comune su apposito modulo, per l'inserimento nel calendario regionale delle manifestazioni che si svolgeranno l'anno successivo. Lo stesso sarà oggetto di approvazione da parte della Giunta Comunale ed entro il 15 dicembre sarà pubblicato, a cura del Comune, sull'apposita piattaforma messa a disposizione dalla Regione Lombardia. La mancata richiesta entro il termine suddetto comporta l'esclusione dal calendario e, in caso di svolgimento al di fuori dello stesso elenco, l'applicazione di sanzione pecuniaria.
Il modello per la richiesta di inserimento nel calendario regionale annuale delle sagre e similari è a disposizione presso gli uffici comunali.

Fatturazione elettronica

(D.M. n. 55/2013)

Comunicazione ai fornitori

In ottemperanza a quanto disposto dal D.M. n. 55/2013, si informa che questo Comune dal 31.3.2015 non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica nel rispetto delle specifiche tecniche reperibili su sito www.fatturapa.gov.it

OGGETTO: Comunicazione del Codice Identificativo dell'ufficio destinatario della fatturazione elettronica ai sensi del D.M. n. 55/2013.

Il D.M. n. 55/2013, entrato in vigore il 6.6.2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la P.A., ai sensi della L. 244/2007, art. 1, commi 209 e 214.

In ottemperanza a tale disposizione, questa Amministrazione a decorrere dal 31 marzo 2015 non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all'allegato A) "Formato della fattura elettronica" del citato D.M. n. 55/2013.

Inoltre, trascorsi 3 mesi dalla suddetta data, questa Amministrazione non potrà procedere ad alcun pagamento, nemmeno parziale, sino alla ricezione della fattura in formato elettronico.

Leggi tutto

Sportello Unico Attività Produttive SUAP

Responsabile SUAP

geom. Lassi Ottavio

tel 0342355004 fax 0342355015

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sportello catastale decentrato

ATTIVAZIONE SPORTELLO CATASTALE DECENTRATO

Il Comune di Caiolo ha attivato lo sportello catastale decentrato per i servizi di consultazione telematica della banca dati catastale in attuazione al Protocollo d'Intesa sottoscritto con l'Agenzia del Territorio.

I cittadini potranno richiedere le visure catastali presso gli Uffici Comunali ubicati in Via Marconi n. 3.

Lo sportello sarà aperto:

dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00

il venerdì ed il sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00

L'apertura dello sportello decentrato di Caiolo consente un'agevolazione di accesso al servizio catastale da parte dei cittadini che necessitano del servizio in quanto non si rende più necessario raggiungere Sondrio per richiedere una visura catastale. Sarà possibile richiedere visure catastali ed estratti di mappa dei propri immobili, nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali e di quella in materia di riutilizzo dei dati e delle informazioni catastali, compilando apposito modulo disponibile presso l'ufficio.

Il Responsabile del Servizio Cinzia Vettovalli è a disposizione per qualsiasi chiarimento al riguardo.

Il Sindaco GIUSEPPE PIRANA